Legge online


Art. 147 - Omessa denuncia di ritrovamento di spezzoni di cavo sottomarino
1. Chiunque trova in mare, o dal mare rigettati in località del
demanio marittimo, spezzoni di cavi sottomarini od altri ordigni appartenenti a impianti sottomarini di comunicazione elettronica è tenuto, entro ventiquattro ore dall'arrivo della nave in porto o dal ritrovamento, a farne denuncia alla autorità marittima più vicina.
2. Chi non osserva l'obbligo di cui al comma 1 è punito con la
sanzione amministrativa pecuniaria da euro 35,00 a euro 350,00.

Art. 146 - Danneggiamenti ai cavi sottomarini di comunicazione elettronica Art. 148 - Strumenti atti a danneggiare impianti sottomarini di